Archivi tag: motrici

Le nuove categorie delle patenti di guida: D, DE, D1, D1E.

Le nuove patenti guida.

Le nuove patenti guida.

Categorie per la patenti di guida: breve guida.

In questo articolo, dopo i precedenti dedicati alla altre categorie, ti parliamo delle patenti della categoria D1, D1E, D e DE.

Anche per queste ultime facciamo sempre riferimento a quanto previsto dalla circolare 636 del 9 gennaio 2013.

PATENTE D1
E’ richiesta per la guida di autoveicoli con un numero di posto minore o uguale a 17 e che abbiano lunghezza minore o uguale a 8 metri anche se trainano un rimorchio che abbia massa massima minore o uguale di 750 kg.
Si può conseguire dopo il compimento dei 21 anni.

PATENTE D1E
E’ richiesta per la guida di COMPLESSI di veicoli composti da:

  • motrice di categoria D1 e
  • rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 750 kg.

Si può ottenere al compimento dei 21 anni.

PATENTE D
E’ richiesta per la guida di autoveicoli con numero di posti maggiore di 9 anche se trainano un rimorchio con massa massima minore o uguale 750 kg.
Questa patente si può conseguire a partire dai 24 anni; se il titolare è già in possesso di C.Q.C. per il Trasporto di Persone allora l’età minima per conseguire tale patente diventa 21 anni.

PATENTE DE
E’ richiesta per la guida di COMPLESSI di veicoli composti da:

  • motrice di categoria D e da
  • rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 750 kg.

Si può conseguire a partire dai 24 anni a meno che il candidato non sia già titolare di C.Q.C. per il Trasporto di Persone.
In questo caso l’età minima scende a 21 anni.

La nuove categorie di patenti: B1 – B – BE

Le nuove patenti guida.

Le nuove patenti guida.

Dopo il primo articolo dedicato alle patenti di categoria AM A1 A2 e A, ti spieghiamo quanto previsto dalla circolare 636 del 9 gennaio 2013 in relazione alle categorie B1B e BE.

Nello specifico:

PATENTE B1
E’ richiesta per la guida dei Quadricicli diversi da quelli leggeri (*1).

E’ possibile ottenerla dopo il compimento dei 16 anni ma non abilita alla guida di alcun motociclo.

(*1) massa a vuoto minore o uguale a 400 kg o 500 kg se destinati a trasporto di cose escluse batterie, potenza nominale netta minore o uguale 15 kW.

PATENTE B
E’ richiesta per la guida di autovettura con numero di posti non oltre i 9 (compreso il conducente) e massa massima minore o uguale a 3.500 kg.
E’ possibile conseguirla al compimento dei 18 anni.

Consente inoltre di guidare un COMPLESSO di veicoli composto da motrice di categoria B e i seguenti tipi di:

  • rimorchio con massa massima autorizzata minore o uguale a 750 kg oppure
  • rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 750 kg purché la massa massima autorizzata del COMPLESSO non superi i 3.500 kg
  • rimorchio con massa massima autorizzata superiore ai 750 kg e massa massima autorizzata del COMPLESSO maggiore di 3.500 kg ma minore o uguale a 4.250 kg se si supera una prova pratica di guida su veicolo specifico.

PATENTE BE
E’ richiesta per la guida di COMPLESSI composti da motrice di categoria B e rimorchio di massa massima autorizzata maggiore di 750 kg ma minore e uguale a 3.500 kg.
La massa massima autorizzata del COMPLESSO è minore o uguale a 7000 kg.
Questa patente si può ottenere a partire dai 18 anni.