La nuove categorie di patenti: C1 – C1E – C e CE

Le nuove patenti guida.

Le nuove patenti guida.

Dopo il primo articolo dedicato alle patenti di categoria AM  A1  A2 e A e quello dedicato alle categorie B1 B e BE, ci occupiamo delle categorie C1, C1E, C e CE sempre secondo quanto previsto dalla circolare 636 del 9 gennaio 2013.

Nello specifico:

PATENTE C1
E’ richiesta per guidare gli autocarri con massa massima autorizzata maggiore di 3.500 kg ma minore o uguale a 7.500 kg anche se viene trainato un rimorchio con massa massima autorizzata minore o uguale a 750 kg.
Si può ottenere al compimento dei 18 anni.

PATENTE C1E
E’ richiesta per guidare COMPLESSI composti da:

  • motrice di categoria C1 e rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 750 kg purché la massa massima autorizzata del COMPLESSO sia minore o uguale a 12.000 kg oppure
  • motrice di categoria B e rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 3.500 kg purché la massa massima autorizzata del COMPLESSO sia minore o uguale a 12.000 kg.

Si può conseguire al compimento dei 18 anni.

PATENTE C
E’ richiesta per la guida di autocarri con massa massima autorizzata maggiore di 3.500 kg anche se traina un rimorchio con massa massima autorizzata minore o uguale a 750 kg.
Si può conseguire a partire dai 21 anni a meno che il richiedente non sia già in possesso di C.Q.C. per il Trasporto di cose.
In questo caso l’età minima richiesta scende a 18 anni.

PATENTE CE
E’ richiesta per la guida di COMPLESSI di veicoli costituiti da una motrice di categoria C e un rimorchio con massa massima autorizzata maggiore di 750 kg.
Si può conseguire a partire dai 21 anni salvo che il richiedente non sia già in possesso di C.Q.C. per il Trasporto di cose.
In questo caso l’età per il conseguimento diventa 18 anni.