Il Superbollo, sovrattassa sul bollo auto.

Il Superbollo per auto.

Immagine per articolo su Superbollo.

Tassa Superbollo

Per Superbollo si intende una tassa addizionale sul bollo auto che grava nella misura di 20 euro per ogni kW di potenza di un veicolo superiore a 185 kW.

Istituita dal Governo Monti ed entrata in vigore a Luglio del 2011 in modo retroattivo è stata inizialmente applicata solo per i veicoli sopra i 225 kW di potenza per la cifra di 10 euro per ogni kW.

Non ha prodotto il gettito sperato per l’Erario italiano e non solo.

A maggio 2013 erano stati incassati 60 milioni di euro invece che i preventivati 170 mentre facendo riferimento al 2012 lo Stato ha perso 93 milioni per gettito IVA e 13 milioni per superbollo, le Regioni circa 20 milioni per mancato pagamento bollo, le Province poco più di 5 milioni per mancata I.P.T. (Imposta Provinciale di Trascrizione) e circa 9 milioni per addizionale su RC auto.

Parziale conseguenza di questa tassa? Diminuzione delle immatricolazioni per veicoli sopra i 185 kW (- 35%) con casi di veicoli con targa estera dati in noleggio a clienti italiani allo scopo di risparmiare IVA, bollo, superbollo, IPT, multe, etc.

Fonti:
Il Tergicristallo
Auto.it
Agenzia delle Entrate

**********

Crediti per l’immagine: Image courtesy of NUTTAKIT / FreeDigitalPhotos.net